News

martedý 08 novembre, 19:18

Alimentazione: dieta senza pesticidi nell'ultimo rapporto dell'EFSA

Meno pesticidi negli alimenti degli europei



Alimentazione: dieta senza pesticidi nell'ultimo rapporto dell'EFSA

In alcuni alimenti sono consentiti dei livelli massimi di residui di pesticidi, l'EFSA l'autorità europea per la sicurezza alimentare deve controllare e valutare la quantità presente negli alimenti degli europei di questi livelli massimi dei residui di pesticidi. 

I risultati di questa valutazione sono stati messi a confronto con quelli dell'ultima valutazione del 2006. 

Il dato significativo è che la percentuale di livelli che superano la soglia massima di residui di pesticidi è scesa dal 4,4% all'1,4%.

I fattori che hanno determinato questa diminuzione, secondo l'EFSA, sono dovuti all'ammortizzazione dei livelli massimi dei residui dal 2008, una migliore legislazione e le diverse modalità di utilizzo dei pesticidi. 

Le produzioni Bio sono state sottoposte allo stesso grado di controllo, utilizzando gli stessi parametri ed i risultati sono stati che i livelli massimi di residui sono di ben 7 volte più bassi che nelle colture tradizionali. 

Le conclusioni dell'EFSA dicono che i residui di pesticidi negli alimenti analizzati e consumati dagli europei non sarebbero dannose per la salute dei cittadini. 

 



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Categoria: News


Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Labbra screpolate : rimedi
Quanto costa la pulizia del viso?
Unghie rovinate cause

Unghie rovinate cause

[13 set 2017]