News

martedý 31 maggio, 06:00

Allarme cetrioli contaminati da Escherichia Coli

Allerta in tutta Europa sulla diffusione dell'intossicazione



Allarme cetrioli contaminati da Escherichia Coli

Il Ministro della Salute conferma che in Italia non ci sono casi di Sindrome emorragica uremica che sarebbe provocata dal consumo dei cetrioli di probabile origine spagnola. 

Purtroppo i casi sono stati registrati in Germania, Danimarca, Svezia e Olanda

La causa dell’infezione sarebbe l'E.coli O 104: H4. 

Il Ministro Fazio conferma “sia l'Istituto superiore di sanità che riceve dal S.S.N. tutte le segnalazioni di Sindrome Emorragica Uremica (SEU) che il NAS, sono responsabili  per individuare eventuali arrivi dalla Spagna di cetrioli contaminati, al momento attuale nel nostro Paese non sono stati segnalati casi dovuti a questo sierotipo".

Molto importanti sono le norme igieniche da rispettare in questi casi sia per la prevenzione che per la riduzione del propagarsi della diffusione del batterio.

Le norme igieniche sono ad esempio lavare molto bene le verdure, lavare gli attrezzi usati in cucina, lavarsi bene le mani, tenere lontani prodotti già lavati con prodotti da lavare, queste regole generali sono in grado di evitare episodi di tossinfezione alimentare da E.coli e devono essere rispettate sia dagli adulti che dai bambini

Val Didi 



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Categoria: News


Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Miglior correttore occhiaie
Filler labbra controindicazioni
Ginnastica facciale per guance cadenti